© 2016 by Medialine Group

COCCIOPESTO

Il cocciopesto, evoluzione moderna dell’antico pastellone, si differenzia essenzialmente da questi dal momento in cui viene levigato. Il procedimento per realizzare il pavimento di cocciopesto ricalca infatti quanto già definito per il terrazzo alla veneziana a legante misto con l’unica differenza che la stabilitura e il materiale di semina sono costituiti per la maggior parte da cotto frantumato.

 

Il cotto deve provenire da mattoni recuperati dalla demolizione di vecchi fabbricati. Il trattamento per la lucidatura finale viene eseguito con olii vari (olio di lino cotto, crudo, paglierino) e cera in pasta.

 

1/1